TAC VOLUMETRICA CONE BEAM 3D

cone beam

 

La Cone Beam è una tecnica di Tomografia Computerizzata dedicata allo studio del massiccio facciale, in particolare delle arcate dentarie per la valutazione e programmazione di interventi di implantologia.


La tecnologia cone beam utilizza un fascio di raggi x di forma conica che consente di acquisire un ampio volume con notevole riduzione esposizione alle radiazioni per il paziente rispetto ai sistemi TAC convenzionali.

 

L'applicazione principale è nel campo implantologico per valutare le caratteristiche morfo-strutturali, l'altezza e lo spessore dell'osso alveolare nelle sedi di interesse implantare,è utile in chirurgia orale e maxillo-facciale nella valutazione pre-operatoria di denti inclusi per definirne con esatezza i rapporti con il canale mandibolare.
Con l'utilizzo della tecnologia cone beam 3D è possibile avere una visione più dettagliata, effettuare diagnosi in modo più rapido e preciso e raggiungere perciò risultati di maggior successo.


Altro possibile campo di applicazione è in ambito otorinolaringoiatrico, in particolare nei bambini per via della ridotta esposizione ai raggi (circa 30-60 volte inferiore ad una convenzionale TAC). È possibile studiare il massiccio facciale ed in particolare le fossa nasali ed i seni paranasali.

Come si effettua l'esame?

L'esame ha la durata di pochi secondi e può essere comodamente eseguito sia in piedi che in posizione seduta.

tac cone beam
Share by: